____________________________________________________________________________________________________________________________

00155 - Roma Via Ettore Franceschini , 73 tel. - 0642013957 fax 0642003671 cell. 3392953932 e- mail : fsi.scuola@libero.it

Il rapporto di parentela e quello di affinità sono definiti dal codice civile. Art. 74 c.c.: "La parentela è il vincolo tra le persone che discendono da uno stesso stipite"; art. 78 c.c.: "L'affinità è il vincolo tra un coniuge e i parenti dell'altro coniuge".

Quindi sono:

  • parenti di primo grado: genitori, figli;
  • parenti di secondo grado: nonni, fratelli, sorelle, nipoti (figli dei figli);
  • parenti di terzo grado: bisnonni, zii, nipoti (figli di fratelli o sorelle), pronipoti in linea retta.
  • affini di primo grado: suoceri, nuora, genero;
  • affini di secondo grado: cognati;
  • affini di terzo grado: zii acquisiti, nipoti acquisiti